Soggiornare in un resort in Toscana

Alla scoperta delle gemme nascoste delle colline di Firenze

 

Scegliere una vacanza in un resort in Toscana, immerso fra le vigne e la campagna, significa provare l’esperienza di vivere come un tempo, mangiando i prodotti della terra coltivati sul posto, visitando a piedi o a cavallo i campi circostanti, riscoprendo tradizioni millenarie come la raccolta delle olive o quella dell’uva. Tutto, però, condito dal comfort contemporaneo di un moderno hotel con piscina, spa e ottimo ristorante.
Per trascorrere qualche giorno a stretto contatto con i sapori locali, il modo migliore di viaggiare è prenotare una vacanza in un resort con ampi spazi esterni, spesso all’interno di aziende agricole o relais dotati di qualsiasi servizio per vivere nella privacy più assoluta mantenendo un forte legame con il territorio.

Resort in toscana e hotel con piscinaNella zona di Firenze, un hotel con piscina rappresenta il punto di partenza ideale per chi abbia voglia di visitare il centro storico della città e le sue bellezze seguendo ritmi e tempi lenti e concedendosi il giusto equilibrio fra vita mondana e tranquillità. Un resort in Toscana vicino Firenze permette di visitare i dintorni della città senza escludere una sosta sulle colline circostanti, ricche di atmosfere suggestive e rilassanti e nei borghi meno conosciuti, come Impruneta e le sue antiche botteghe dove veniva lavorata la terracotta, i borghi del Chianti come, San Casciano, Greve, Panzano con i castelli, le badìe medievali e le eccellenze enogastronomiche, le ville medicee come La Petraia o la Villa di Castello con i loro spettacolari giardini, Fiesole e Settignano.
I resort in Toscana abbinano, spesso, al soggiorno e ai servizi esclusivi proposte esperienziali di grande successo come le cooking class, le degustazioni di vino, i tour personalizzati a piedi o in bici, le attività di benessere fisico offrendo sempre servizi di grande qualità e professionalità.